del fecondo. secondo istante d'obbedienza crimine d'un sii che mai fui umida sul ventre di ch'io volli.
-e anche la luna sbava e lacrima in purulenta oftalmia.-
RESTIAMOCI TANT'E'